Una buona attività di ricerca serve ad anticipare tendenze, mode, eventi e appuntamenti. Il compito di Brix Smart Research è quello di fornire scenari legati all’evoluzione e alla cultura delle ricerche di mercato, oltre che offrire un servizio di comunicazione e promozione di eventi legati al settore del marketing, del design e dell’advertising.

Per questa attività Brix non riceve denaro da terzi, al fine di garantire articoli scritti e redatti senza finalità commerciali. Questa modalità, in vigore da due anni, ha permesso al nostro staff di spaziare su tematiche e realtà differenti tra loro, ricercando notizie svincolate dalle mode attuali e dal forte valore sociale e comunicativo.

L’essere non dipendenti dal momento presente e la nostra capacità di avere una visione più allargata e a lungo termine, ci ha permesso di conoscere l’evoluzione del concetto seasonless, termine che si utilizza per indicare che le stagioni sono senza tempo. Buona parte - ahinoi - di questa consapevolezza, emerge dai tristi cambiamenti climatici che hanno portato il settore della moda ad abbandonare l’idea di stagionalità. Per comprendere meglio la tematica che stiamo per toccare in questo breve articolo, ci sembra interessante farvi conoscere il prossimo appuntamento che si terrà nel suolo milanese a fine settembre 2019: TheOneMilano.

Perché TheOne?

Non stiamo parlano del famoso profumo di Dolce & Gabbana ma del Salone di moda milanese che si contraddistingue per prodotto e internazionalità, pensato per essere il solo a mettere in luce i valori qualitativi e manifatturieri dei prodotti che andranno in esposizione. Dalla fase di ricerca emerge che TheOneMilano è il primo format che mediante percorso guidato ospita l’unica sezione Seasonless dedicata a capi indossabili 365 giorni all’anno.

Lo studio sociologico sul cambio degli stili di vita e sull’usabilità di prodotti e servizi ha permesso di raccogliere dati legati cambiamento del rapporto con la gestione del guardaroba: il cambio stagionale è usanza legata al passato e la richiesta dei consumatori è rivolta a capi intelligenti e multiuso, indossabili in qualunque situazione atmosferica. Seasonless è un sostantivo utilizzato per definire prodotti versatili in termini di stagionalità, capace di essere stratificato, adattandosi alle tendenze e/o divenendo a sua volta tendenza.

La ricerca sostenibile

Questo evento incontra il nostro apprezzamento in quanto manifestazione di come le aziende si stiano muovendo e attivando nel rispetto dell’ambiente, oltre che nel soddisfacimento dei bisogni. La moda senza stagionalità è una moda che va contro al sistema del fast fashion, enorme causa di inquinamento ambientale della nostra epoca.

Il suo svolgimento in corrispondenza della Milano Fashion Week è una ulteriore garanzia di quanto questo evento sia importante per tutti coloro che operano nel settore della creatività e del business, non solo in termini di fashion designer.

Per tutti i brand con tradizione, così come per tutti gli emergenti che si stanno chiedendo se la loro offerta sia in linea con le nuove richieste e tendenze di mercato, consigliamo un’attività di ricerca che sia in grado di mettere a punto il sistema di offerta, in relazione alla comprensione delle esigenze latenti del consumatore. Mediante la ricerca di mercato IDEAL-TIPO, dal valore commerciale di 700 euro, è possibile conoscere quali elementi vengono apprezzati dal consumatore - e quali no - in relazione al prodotto o servizio offerto, quali leve attuare per aumentare la percezione qualitativa così come quali caratteristiche ideali dovrebbe possedere chi fornisce il prodotto.

Il prodotto a cura di Brix Smart Research può essere conosciuto nel dettaglio scrivendo al seguente indirizzo e-mail:

info@brix-research.com.

 

Articolo a cura di Fabiana Ielacqua – redazione Brix Smart Research